Muore mentre corre - investito da un'automobile

La vittima stava facendo footing a poca distanza da casa, sulla provinciale Chivasso-Mazzè

  • L'uomo correva nel senso di marcia opposto a quello consentito dal codice della strada sprovvisto di abbigliamento catarifrangente, nonostante la strada fosse priva d'illuminazione.
  • Studio Arcom è riuscito tuttavia a ottenere dalla compagnia di assicurazioni il risarcimento che spettava alla vedova, ai suoi due figli, al padre e ai due fratelli.

E' morto mentre correva sulla provinciale Chivasso-Mazzè, investito da un'automobile. Simone Tucci, 39 anni, della frazione Carolina di Caluso, stava facendo footing alle 19.30 di ieri sera su un tratto di strada rettilineo ma privo di illuminazione, a poca distanza da casa sua.

© All rights reserved

P.IVA 10007630014​​