“Il lavoro nobilita l’uomo"
...quando non lo danneggia

In caso di infortunio sul lavoro, il lavoratore può avere diritto al risarcimento del cosiddetto danno differenziale, cioè del danno ulteriore rispetto a quello già indennizzato dall’INAIL.

Esso consiste nella somma risultante dalla differenza tra quanto il lavoratore percepisce a titolo di indennizzo dall’istituto previdenziale e la somma che concretamente gli spetta a titolo risarcitorio dal responsabile civile e/o dalla sua compagnia di assicurazioni.

Studio Arcom è attento ai bisogni dei propri assistiti, pertanto in caso di gravi infortuni sul lavoro anticipa tutte le spese necessarie, comprese quelle mediche.

”Il lavoro nobilita l’uomo”… quando non lo danneggia.

  • LA CONSULENZA PER L’ANALISI DEL CASO è GRATUITA
  • NESSUN COMPENSO IN CASO DI MANCATO RISARCIMENTO

In caso di incidente mortale ci prenderemo carico di ogni particolare problematica che le famiglie si troveranno ad affrontare.

© All rights reserved

P.IVA 10007630014​​